Sólarlagið speglast í Fuglasafninu
Íslenski fáninn Íslenska
Danski fáninn Dansk
Enskur fániEnglish
Franskur fániFranch
Þýskur fániGerman
Ítalskur fániItaliano
Egg
Geiri

La storia

Il museo è frutto del lavoro e della passione di Sigurgeir Stefánsson (1962-1999), da Ytri- Neslönd, Mývatn.

Sigurgeir, o Geiri come veniva chiamato dagli amici, nacque nella fattoria di Ytri- Neslönd, sul Lago Mývatn. Già in da bambino, iniziò a raccogliere uova e, sui vent’anni, uccelli da far

imbalsamare.   

Nel 1985, dopo averne costipato la propria camera da letto, Geiri sistemò una parte della propria collezione in un casotto adiacente alla casa natale. Lì accoglieva volentieri tutti coloro che volessero ammirarla. Si trattava probabilmente del più piccolo museo di storia naturale aperto al pubblico al mondo!

Sigurgeir morì, insieme ad altri due uomini, in un incidente sul lago Mývatn, nel 1999, all’età di soli 37 anni.

Sigurgeir sognava di poter un giorno costruire un museo che potesse accogliere la sua intera e ampia collezione. Con uno sforzo congiunto di parenti, amici e benefattori, quel sogno è oggi realtà.

Il Museo Ornitologico fu inaugurato in questa splendida costruzione sulle sponde del lago Mývatn nell’estate del 2008.

 

Fuglasafn Sigurgeirs ses, Ytri-Neslöndum, 660 Mývatn, Iceland. Telefono (354)464 4477, Email: fuglasafn @ fuglasafn.is